Il Porto di Civitavecchia selezionato per la sperimentazione del pre-clearing

Porto di Civitavecchia

è scelto dall’Agenzia delle Dogane, in collaborazione con il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, per partire a livello nazionale con la sperimentazione del pre-clearing.

Lo comunica l’Autorità Portuale di Civitavecchia, precisando che dal prossimo 10 settembre il processo di pre-clearing permetterà di poter sdoganare container e merci molto più velocemente e abbasserà sensibilmente i tempi delle procedure doganali.
Questa sarà solo la prima fase di una serie di iniziative che, partendo dal porto di Civitavecchia, porteranno a poi allo sdoganamento in mare.
Il pre-clearing, in particolare, è la procedura di sdoganamento anticipato delle merci prima ancora che sbarchino dalla nave. Permette infatti agli operatori di trasmettere il manifesto di carico di merci provenienti dall’estero e destinate all’importazione fino a 36 ore prima dell’arrivo previsto della nave, consentendo alle dogane e alle altre autorità interessate di anticipare l’analisi dei rischi e di rilasciare, prima dell’arrivo in porto, il via libera alle merci o l’indicazione di visita. Tale procedura permetterà ai porti di essere ulteriormente competitivi nella ricezione di nuovi traffici visto che aumenterà l’attrattività e l’efficienza degli scali.
“L’attivazione di tale procedura è stata resa possibile grazie all’apporto sinergico di tutti gli attori del cluster marittimo che operano in ambito portuale – spiega in una nota dell’Autorità portuale di Civitavecchia – Lo sdoganamento in mare permette di abbattere i tempi per la presentazione/accettazione delle dichiarazioni, in anticipo rispetto all’arrivo della nave in porto, anche per quelle merci che necessitano di certificazioni di competenza di altre Amministrazioni e per le quali è attiva, già da tempo, l’interoperabilità nell’ambito dello Sportello unico doganale”. Questo progetto si affianca al processo di semplificazione e di digitalizzazione dei documenti della pubblica amministrazione, con l’avvio dello sportello unico doganale, già attivo al porto di Civitavecchia.

Leggi le uscite stampa su questo argomento:

Adnkronos: “Al porto di Civitavecchia parte il pre-clearing”

Trasporti-Italia: “Porto di Civitavecchia: al via le procedure di pre-clearing”

Potrebbero interessarti anche...